Bagno turco

Per chi è?

Il nostro bagno turco

Il nostro bagno turco con rifiniture in Corian e vetro temperato è consigliato per recuperare energie e per tonificare la pelle.

Tutti i medici consigliano l'uso del bagno turco, a parte per le persone con disturbi cardiovascolari.

CONSIGLI PER UN BUON BAGNO TURCO:
– entrate e scegliete una posizione rilassante e comoda
– la permanenza non deve superare i 20 minuti. Ma, attenzione, se vi pulsano le tempie smettete prima
– uscite e fate una doccia fredda (meglio con idromassaggio)
– rientrate nel bagno turco per altri 15 minuti
– fate un’altra doccia fredda o meglio ancora immergetevi completamente per mezzo minuto nella vasca di acqua fredda (meglio se gelata)
– una volta finito, asciugatevi con calma per riabituare il corpo alla temperatura ambiente
– sdraiatevi coprendovi con una coperta e rilassatevi per almeno 20 minuti
– ricordatevi di reintegrare i liquidi persi con la sudorazione

Cosa è?

Bagno di vapore

Si tratta di un trattamento che si svolge in un ambiente chiuso dove l'umidità relativa è molto alta (dal 90 al 100%).  La temperatura interna varia dai 40 ai 60°C ed aumenta procedendo dal basso verso l'alto. La sudorazione è meno intensa che in un ambiente molto caldo e secco come la sauna, ma dato che la permanenza è più prolungata, il risultato finale spesso è che la quantità di sudore traspirato è superiore.

ll bagno turco ha diversi effetti benefici: dilatazione dei vasi sanguigni che favorisce la circolazione; favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle, eliminazione tossine, rinnovamento cellulare.

E' consigliato a tutte le persone ed è meno pericolosa di una sauna finlandese in quanto le temperature sono più basse, ed è consigliato da tutti i medici.

Ha un effetto tonificante e rilassante e riduce lo stress: Il sistema nervoso viene aiutato a combattere lo stress e la tensione quotidiana.